Ordini aperti per la nuova Gladiator, il pick up Jeep con leggendarie capacità 4×4

Finalmente è disponibile in Italia la nuova Gladiator, il modello che segna il ritorno del marchio Jeep nel segmento dei pick up dopo quasi trent’anni. In Italia è offerta nell’allestimento Overland (68.000 euro) e, solo in fase di lancio, nell’esclusiva Launch Edition (73.000 euro)

Da oggi i clienti italiani possono ordinare la nuova Jeep Gladiator, il pick up del marchio Jeep. Con la Gladiator, il brand torna dopo 28 anni nel segmento con una proposta unica: un pick up con le capacità all terrain dell’icona Wrangler per consentire ai clienti di poter “andare ovunque e fare qualsiasi cosa”, e garantire al contempo divertimento di guida, avanzati contenuti tecnologici, praticità e flessibilità nel trasporto di carico sia nelle avventure del tempo libero sia nelle attività di tutti i giorni.

A ciò si aggiunge un design inconfondibile e la libertà di guida open air propria della filosofia Wrangler, oltre a dotazioni specifiche per assicurare ulteriore versatilità e funzionalità. Inoltre, il nuovo pick up soddisfa le esigenze degli stili di vita più attivi, offrendo numerose opzioni di personalizzazione firmate Mopar grazie agli oltre 200 Jeep Authentic Accessories disponibili al lancio.

Nuova Gladiator negli showroom da gennaio 2021

La Gladiator sarà disponibile entro gennaio in tutte le concessionarie Jeep nell’allestimento Overland e nell’esclusiva Launch Edition a tiratura limitata, tutti equipaggiati con motorizzazione MultiJet V6 di 3 litri da 264 CV di potenza e 600 Nm di coppia. La gamma colori comprende 9 livree: Black, Firecracker Red, Billet Silver Metallic Clear Coat, Bright White, Granite Crystal Metallic Clear Coat, Hydro Blue, Sting Gray, Snazzberry e Sarge Green, abbinabili in base all’allestimento al soft top o all’hard top nero o in tinta. Sono inoltre disponibili cerchi da 18” su entrambe le versioni Overland e Launch Edition.

Parallelamente al lancio della nuova Gladiator, fa il suo debutto il nuovo programma di fidelizzazione e attenzione ai clienti denominato Jeep Wave, disponibile a partire da gennaio sia sul nuovo pick up che su tutti i modelli Jeep MY 2021. Questo programma offre un’ampia gamma di servizi concepiti per garantire la massima tranquillità dei clienti e nel contempo rafforzare il senso di appartenenza ad una comunità che è al centro dell’esperienza Jeep in tutto il mondo. I principali vantaggi di Jeep Wave includono due anni di manutenzione gratuita presso le concessionarie Jeep, un servizio di assistenza stradale disponibile 24/7, un nuovo servizio clienti dedicato, accessibile attraverso un call center Jeep multilingue con gestione prioritaria delle chiamate, e l’accesso privilegiato a tutti gli eventi e le partnership del marchio.

Esterni autenticamente Jeep e interni all’insegna della tecnologia e della funzionalità

La nuova Jeep Gladiator presenta un design robusto e distintivo, immediatamente riconoscibile grazie all’utilizzo di elementi stilistici tipici del marchio. Tra questi, spicca l’iconica griglia a sette elementi della Wrangler, che il team di design Jeep ha leggermente aggiornato, inclinandola all’indietro a vantaggio dell’aerodinamica. Funzionalità e versatilità sono stati al centro della progettazione della nuova Gladiator e in particolare del robusto cassone in acciaio lungo 153 centimetri, dotato di sistema di illuminazione under-rail, presa di corrente esterna impermeabile da 230 V (disponibile a richiesta) e robusti fermi integrati.

La Gladiator è una vettura unica anche grazie alle numerose soluzioni possibili per vivere l’avventura open air, come dimostrano le diverse combinazioni tra parabrezza e copertura superiore che consentono al cliente infinite possibilità di configurazione: hard top a tre pannelli, soft top e senza tetto. Tutte queste opzioni per la guida open air garantiscono la massima libertà di viaggiare in ogni stagione, in città e su sentieri off-road. Non ultimo, il sistema di gestione del carico nel cassone (Cargo Management Group) con pratico vano portaoggetti sotto il sedile dotato di chiusura a chiave, migliora la praticità della Gladiator, mentre i rivestimenti protettivi del cassone e la copertura in tela (roll-up, tri-fold per soft e hard top) a richiesta assicurano flessibilità nel trasposto di carico e ulteriori possibilità di personalizzazione.

Gli interni della nuova Jeep Gladiator presentano uno stile autentico, all’insegna del comfort e della versatilità. Sono inoltre completamente lavabili e contraddistinti da numerosi vani portaoggetti nel pianale, come il cassetto sotto i sedili posteriori con chiusura a chiave. Spiccano inoltre nell’abitacolo, il touchscreen da 8,4″ del sistema Uconnect di quarta generazione e il quadro strumenti con display a LED TFT da 7″. Quest’ultimo consente di scegliere tra oltre 100 modalità di configurazione e visualizzazione dei dati, per un facile utilizzo durante la guida.

La nuova Jeep Gladiator si distingue per l’elevata funzionalità e per le dotazioni intuitive e di facile utilizzo. È di serie sulla Launch Edition, la telecamera frontale che consente di rilevare gli ostacoli sui percorsi off-road (a richiesta su Overland). La telecamera anteriore è posizionata al centro della griglia anteriore ed è attivabile attraverso il sistema Off-road Pages. Equipaggiata per la prima volta in assoluto su un modello Jeep, garantisce maggiore sicurezza non solo nella guida in fuoristrada ma anche negli spostamenti quotidiani ed è dotata della funzione di autopulizia.

Tra gli optional disponibili, spicca l’impianto audio Alpine con 9 altoparlanti, subwoofer posteriore, amplificatore a 12 canali da 552W e altoparlante Bluetooth wireless portatile. Quest’ultimo è ricaricabile in marcia, impermeabile e resistente alla polvere. Basti pensare che l’utilizzo in acqua è possibile fino ad un massimo di 90 cm per oltre 30 minuti. Inoltre, può essere collegato all’altoparlante wireless di un’altra Gladiator e può caricare altri dispositivi attraverso la porta USB di cui è dotato. Grazie all’altoparlante wireless i clienti possono portare con loro la propria musica durante qualsiasi viaggio, che sia per raggiungere la spiaggia, in città o durante avventure su percorsi in fuoristrada.

Un avanzato motore diesel Euro 6-D Final

Il motore MultiJet V6 di 3 litri che equipaggia la gamma Gladiator disponibile in Europa è dotato di serie del sistema Engine Stop-Start (ESS), ed è in grado di erogare 264 CV di potenza e 600 Nm di coppia. Progettato e costruito da FCA EMEA, questo raffinato propulsore è dotato di un’avanzata tecnologia turbo con cuscinetti a basso attrito progettati per aumentare la risposta e le prestazioni ai bassi regimi. È abbinato a un cambio automatico a 8 marce che consente di ottimizzare l’erogazione della potenza del motore nella guida su tracciati off road e di beneficiare di un’erogazione regolare della coppia alle velocità autostradali.

Il pick up Jeep con le migliori capacità off road di sempre

La nuova Jeep Gladiator garantisce ottime capacità off road grazie al sofisticato sistema di trazione integrale Command-Trac, dotato di scatola di rinvio a due velocità con rapporto delle marce ridotte pari a 2,72:1, assali anteriore e posteriore Dana 44 heavy-duty di terza generazione con rapporto posteriore al ponte pari a 3,73. Oltre a vantare eccellenti angoli di attacco, di dosso e di uscita, e ad essere dotati di differenziale posteriore a slittamento limitato, gli allestimenti Overland e Launch Edition offrono performance fuoristradistiche “Trail Rated”.

Una ricca dotazione di sicurezza con contenuti avanzati

La sicurezza del guidatore e dei passeggeri sono stati elementi centrali nello sviluppo della Gladiator, che presenta un’ampia gamma di sistemi per la sicurezza attiva e passiva.
Il primo elemento di sicurezza sono i fari anteriori e posteriori full LED disponibili di serie su tutta la gamma. A ciò la dotazione di serie aggiunge la telecamera posteriore ParkView con griglia dinamica, il Park Assist anteriore e posteriore e il Controllo Elettronico della Stabilità (ESC) con dispositivo antirollio.
I sistemi di sicurezza a richiesta comprendono il Blind-spot Monitoring con Rear Cross Path Detection, la telecamera anteriore, il Forward Collision Warning Plus con autonomous braking, l’Adaptive Cruise Control con funzione Stop e la funzione Automatic High Beam.

Il sistema Uconnect di quarta generazione per la connessione on e off board avanzata

La nuova Jeep Gladiator offre il sistema Uconnect da 8,4” NAV dotato di avanzate funzionalità di comunicazione, navigazione e intrattenimento. Il sistema Uconnect 8.4 NAV include funzionalità intuitive, maggiore potenza di elaborazione, tempistiche di avviamento più veloci, touchscreen con grafiche ad alta risoluzione e connettività Apple CarPlay e Android Auto per la comunicazione vivavoce, la navigazione e il voice texting. La nuova Gladiator dispone inoltre di una connettività all’avanguardia al fine di soddisfare le necessità di clienti sempre più esigenti, grazie ai nuovi Uconnect Services con funzionalità accessibili tramite diversi touchpoints, tra cui l’app mobile My Uconnect, lo smartwatch, il sito web, i pulsanti sulla plafoniera e la radio.
Oltre a questi servizi inclusi nel prezzo del veicolo, completano la gamma alcuni pacchetti opzionali, come il My Alert e il My Fleet Manager, facilmente acquistabili dall’e-commerce dedicato all’offerta di servizi connessi a valore aggiunto.

Gli allestimenti

I due allestimenti che compongono la gamma Jeep Gladiator presentano una dotazione e una caratterizzazione specifica, pensata per soddisfare le esigenze di ogni cliente. L’allestimento Overland rappresenta il massimo sia in termini di comfort che di contenuti tecnologici ed offre un ricco equipaggiamento di serie. All’allestimento Overland si affianca nella fase di lancio l’esclusiva “Launch Edition”: una versione a tiratura limitata dedicata ai primi clienti che ordineranno la vettura. Allestimento top di gamma, la “Launch Edition” sarà disponibile esclusivamente nelle colorazioni Black, Firecracker Red, Billet Silver, Bright White e Granite Crystal. Oltre all’esclusivo badge, cerchi in lega da 18”, hardtop e parafanghi in tinta, paratia divisoria, Cargo Cargo Management Group e copertura in tela aggiungono funzionalità e praticità, completando la caratterizzazione estetica specifica di questa versione in edizione limitata. Internamente, la “Launch Edition” presenta sedili in pelle Black che arricchiscono ulteriormente un abitacolo generoso in termini di dotazioni. Gli equipaggiamenti per l’infotainment, il benessere a bordo e la sicurezza di serie comprendono l’impianto audio Alpine con subwoofer e cassa wireless portatile, il sistema Uconnect, la telecamera frontale, e i sistemi Blind Spot Monitoring e Rear Cross Path Detection, Forward Collision Warning Plus, Adaptive Cruise Control con funzione Stop e Automatic High Beam.

200 accessori esclusivi di Mopar per la nuova Gladiator

Mopar, il marchio di FCA dedicato ai prodotti e ai servizi post-vendita dei veicoli del Gruppo, offre 200 Authentic Accessories e Jeep Performance Parts nuovi o appositamente ridisegnati per personalizzare la nuova Gladiator. I prodotti Mopar includono accessori per uno stile di vita dinamico specifici per i pick up tra cui coperture e rivestimenti per il cassone, barre portapacchi e sistemi di portaggio (cesta con rete ferma carico, portabici, kayak, surf o sci), oltre a contenuti per esaltarne le prestazioni 4×4 come kit di sollevamento, pedane laterali tubolari, rock rails, cerchi e molti altri ancora, tutti sviluppati appositamente per il nuovo modello.

La tradizione

La nuova Gladiator si inserisce nella tradizione dei solidi e robusti pick up Jeep: il primo esemplare risale al 1947, anno in cui la Willys Overland presentò un veicolo a quattro ruote motrici da 1 tonnellata basato sul modello CJ-2A. A questo seguirono, nell’arco di oltre 40 anni, diversi modelli di pick up tra cui il FC-150/170 (1957-1965), la Jeep Gladiator/Serie J (1963-1987), la CJ8 Scrambler (1981-1985) e la Jeep Comanche (1986-1992).

Soluzioni finanziarie FCA Bank per la nuova Jeep Gladiator

FCA Bank è al fianco del brand Jeep per supportare il lancio del nuovo modello. Chi desidera mettersi al volante della nuova Jeep Gladiator potrà beneficiare di un tasso agevolato al 3,80% proposto su tutte le soluzioni finanziarie promozionali di FCA Bank. In aggiunta al rateale tradizionale sono disponibili, nel ventaglio delle offerte FCA Bank, altre due strutture finanziarie, particolarmente indicate per la clientela interessata al Jeep Gladiator: Jeep Excellence, il finanziamento che consente di pagare rate di importo contenuto, oltre a permettere al cliente la possibilità di scegliere, alla fine del contratto, se sostituire la vettura acquistandone una nuova, tenere l’auto pagando la Rata Finale Residua oppure restituirla.
L’alternativa è rappresentata da Jeep Lease, ideale per chi cerca l’alternativa all’acquisto sia che si tratti di professionisti sia di privati. A completamento delle strutture finanziarie, FCA Bank propone una completa gamma di servizi assicurativi, tutti abbinabili al contratto di finanziamento.

© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA