offroad

Suzuki LJ80 vs Mercedes G 300, fratelli diversi

L’evoluzione dei 4×4 è inarrestabile ma per divertirsi seriamente in fuoristrada, oltretutto senza spendere fortune, non c’è niente di meglio che ricorrere ai gloriosi modelli degli anni Settanta e Ottanta. Questo giovane fuoristradista brianzolo ce ne dà conferma Testo e foto di Matteo Marinelli I 4×4 si evolvono, è inevitabile e (per molti aspetti) anche Suzuki LJ80 vs Mercedes G 300, fratelli diversi

Comfort e privacy con la tenda da sole Deluxe con pavimento

Gli amanti dell’outdoor sono sempre alla ricerca di avventure, di paesaggi naturalistici e di nuovi accessori per supportare questa passione. L’azienda modenese 4 Technique, da sempre molto vicina agli amanti dell’outdoor, presenta la nuova tenda da sole ARB Deluxe. Progettata per funzionare come una stanza completamente chiusa o come una zanzariera, la nuova tenda da Comfort e privacy con la tenda da sole Deluxe con pavimento

Jeep Avenger 4xe: in arrivo a fine 2024 la versione integrale

La versione integrale della Avenger rappresenta da parte della casa statunitense una tappa obbligata, per proseguire il successo di mercato che sta dichiarando Jeep per questo segmento, a differenza dei puristi del marchio che la guardano come una sorta di strano oggetto su ruote. Vediamo di cosa si tratta, prima di poterla provare su strada. Jeep Avenger 4xe: in arrivo a fine 2024 la versione integrale

Land Rover Defender 90 200 TDI, auto inglese, ingegno italiano

Il richiamo dell’ovale verde è sempre ben vivo tra i fuoristradisti nostrani che si divertono ad escogitare sempre nuove modifiche per perfezionare i loro mezzi. La 200 Tdi di questo servizio nasconde molte ingegnose elaborazioni che il suo proprietario Adriano Paris le ha donato nel corso del tempo.  di Lorenzo Gentile Avere un fuoristrada da Land Rover Defender 90 200 TDI, auto inglese, ingegno italiano

Hennessey VelociRaptoR 1000: “È il massimo che si possa ottenere, punto e basta”

Le virgolette nel titolo sono d’obbligo. Sì perché non siamo noi a dirlo, ma John Hennessey, fondatore e CEO dell’azienda in persona. Come quando si chiede all’oste com’è il proprio vino. Anche se qui, il vino è buono davvero! Hennessey, il tuner americano di supercar e pick-up con sede in Texas, ha avviato ufficialmente la produzione del Ford Hennessey VelociRaptoR 1000: “È il massimo che si possa ottenere, punto e basta”