Le lampade a LED di TopGear.it sono un po’ particolari. Sono sprovviste del bussolotto della ventolina di raffreddamento posteriore, quindi sono particolarmente adatte per il fuoristrada. Le ventoline, infatti, tirano dentro la polvere e dopo un po’ rischiano di inchiodarsi; oppure, durante un guado, tirano dentro l’acqua e conseguentemente bruciano la lampada. Sono lampade specifiche per i mezzi 4×4, mentre non sono molto consigliate per il puro uso stradale.

La lampada a LED è grande come l’originale. Il punto da cui parte l’illuminazione è posizionato esattamente dove parte il filo della lampada tradizionale. Questo significa che, inserita nel faro originale, la lampada a LED non cambia la capacità di illuminazione, la forma e la geometria della luce che proietta. Ed è espressamente conformata per essere inserita nei fari originali delle vetture che non prevedono i LED.

Le lampade a LED di TopGear.it sono provviste di una ghiera che può essere staccata, e poi si può inserire la lampada all’interno. Ci sono poi delle trecce in puro rame che servono a raffreddare il corpo della lampada e, quando la lampada è inserita dentro il faro, si possono mettere dietro la cupoletta della lampada stessa. Il trasformatore, di piccola dimensione, presente su tutti i fari a LED, si può inserire dentro la cuffia di protezione.

È molto importante la parte normativa inerente le lampade a LED. Chiaramente esistono lampade a LED omologate e lampade a LED non omologate. Se sono omologate significa che un ente preposto, come ad esempio il TUV tedesco, le ha provate, inserendole nei fari dei vari veicoli, ha verificato che siano rispettate tutte le normative tecniche e soltanto nel caso in cui questi test siano superati ne concede l’omologazione. Cosa significa avere un’omologazione? Intanto è un segno di qualità. In secondo luogo, in quasi tutte le nazioni europee si possono utilizzare queste lampade, andando in giro tranquillamente portando con sé il certificato di omologazione rilasciato dall’ente competente.

Purtroppo in alcuni stati questo non è permesso e l’Italia, ovviamente, è tra i Paesi dove non è permesso utilizzare queste lampadine a LED. In Italia per poter montare queste lampade si dovrebbe fare un nuovo collaudo del veicolo, con tutta la documentazione tecnica annessa, chiedendo di aggiungere sul libretto anche le lampade a LED. Ma la Motorizzazione vuole il nulla osta del costruttore, il quale non ha nessun interesse a rilasciarlo. Quindi, di fatto, non è possibile trascrivere questa modifica sul libretto.

Eppure se ne vendono tante, e molti le usano da anni. Come è possibile? Alcuni decidono di montarle senza preoccuparsi, sperando che l’agente che li fermerà per un controllo chiuda un occhio. Altri le montano e conservano il certificato di omologazione in macchina per mostrarlo in caso di controllo, anche qui sperando nel buon cuore dell’agente di turno.

In ogni caso i test dimostrano che non danno fastidio, non generano bagliori, non disegnano una sagoma luminosa diversa dall’originale. Sono perfette, come in generale i prodotti Aurora, uno dei leader mondiali nel campo dell’illuminazione a LED.

Ora sfatiamo un mito. Esistono tre tipi di lampade: le alogene, le Xenon e le LED. Ci sono delle convinzioni strane, ad esempio molti dicono che si possono togliere le alogene e mettere le Xenon perché sono omologate. Non è vero. Altri dicono che si possono togliere le alogene e mettere le LED perché omologate, ma anche questa affermazione è sbagliata. L’omologazione riguarda infatti il veicolo, non la lampada, o ancora meglio la lampada può essere omologata, ma lo è come oggetto a sé stante, non è omologata sul modello specifico di vettura che si possiede. Qui stiamo parlando della normativa italiana, particolare e sicuramente diversa dalla normativa europea.

La realtà è che se vivessimo in un’altra nazione sarebbe bastato inserire queste lampade e accenderle, utilizzandole senza problemi. In Italia, come abbiamo spiegato, non si può fare.

Sicuramente è un gran peccato se consideriamo che si potrebbero sostituire le lampade alogene standard di solito in dotazione (da 1000 lumen) con queste lampade a LED da 6000 lumen senza alterare le geometrie, anzi potenziando notevolmente l’illuminazione.

TopGear.it importa direttamente le lampade a LED Aurora, rilascia la garanzia e, se occorre, può fornirvi ogni tipo di assistenza.

Per consultare lo shop clicca QUI.

© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>
<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Rimani aggiornato sul mondo 4x4!

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>