<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Garmin presenta il nuovo navigatore Tread dotato della funzione Group Ride Tracker per comunicare con i propri compagni di viaggio, la digital box PowerSwitch e la telecamera wireless BC 40: tre strumenti pensati per rendere l’esperienza della guida off road performante, sicura e condivisa

Oggi Garmin è ancora più vicina al mondo della guida off road. L’azienda, infatti, ha appena presentato tre nuovi prodotti che rendono l’esperienza del fuoristrada ancora più performante e sicura. Dalle auto alle moto, passando per ATV e quad, le innovative proposte di Garmin si rivolgono a chi ricerca nel viaggio una vera e propria scoperta.

Parliamo del nuovo navigatore Tread con funzione Group Ride Tracker, della digital box PowerSwitch e della telecamera wireless BC 40, ora con staffa tubolare per poter essere saldamente montata all’esterno, o sul telaio, del proprio mezzo.

Garmin Tread: condividi la giusta rotta

Con un luminoso display da 5,5”, utilizzabile in qualsiasi condizione climatica e anche con i guanti, Garmin Tread si caratterizza per la sua capacità di tracciare in tempo reale la posizione di tutti i propri compagni di viaggio. Spesso, infatti, è fondamentale avere la possibilità di comunicare anche con chi è molto più avanti nel percorso; tuttavia non tutti dispongono di un interfono con portata superiore a qualche centinaio di metri.

Tread utilizza un radiotrasmettitore che lavora su frequenze VHF per inviare e ricevere messaggi, e tramite l’innovativa funzione Group Ride Tracker permette ai piloti di non perdersi di vista e di monitorare e condividere in tempo reale la posizione con un massimo di 20 utenti fino a 13 km di distanza.

Nella confezione è presente un comodo kit Ram-Mount per l’installazione su un roll bar e un “relocation kit” per migliorare le performance in termini di trasmissione e ricezione. Sarà possibile quindi visionare le posizioni di ognuno sulla mappa visualizzata sullo schermo, oltre che inviare messaggi predefiniti a chi è “associato” al sistema.

Una ricca collezione di mappe

Garmin Tread dispone di mappe stradali City Navigator TopoActive Europa 1:100.000 precaricate e dell’accesso gratuito ed illimitato alle immagini satellitari BirdsEye. A queste si aggiungono mappe di Africa (incluso il database Tracks4Africa) e Medio Oriente. Cartografie di Nord e Sud America, Australia e Nuova Zelanda sono disponibili per il download gratuito tramite Garmin Express. Grazie alla funzione RoundTrip, indicando le ore di viaggio desiderate, è possibile calcolare un itinerario della durata richiesta.

Con l’opzione TracBack si potrà, inoltre, percorrere a ritroso il percorso appena effettuato, mentre la modalità Percorsi Avventurosi fornisce al pilota indicazioni di itinerari particolarmente divertenti per i motociclisti come strade panoramiche o ricche di curve e di pendii. Se si è alla guida di un veicolo a quattro ruote, il pratico inclinometro consente di tenere sotto controllo la stabilità del veicolo. Gli avvisi acustici, configurabili, aiutano a tenere il pilota lontano da situazioni spiacevoli. Altimetro, barometro e bussola sono ulteriori strumenti a supporto dell’attività fuoristrada.

Tread presta grande attenzione alla sicurezza dell’utente. Per esempio, lo avvisa dell’avvicinamento a situazioni a cui prestare particolare attenzione come curve strette, scuole, passaggi a livello e autovelox. Include un modulo vivavoce Bluetooth che permette di effettuare e ricevere chiamate durante la guida, effettuare chiamate verso i punti di interesse e ricevere le indicazioni di navigazione. Consente inoltre di visualizzare le notifiche del proprio smartphone senza distrazioni e, durante i lunghi viaggi, suggerisce quando fare una pausa, indicando le aree di sosta.

Se associato a uno dei comunicatori satellitari Garmin della serie inReach, Tread consente di essere sempre rintracciabili, in qualunque punto del mondo si decida di andare. Tramite la connessione con inReach sarà infatti possibile rimanere in contatto con i propri cari, fornendo loro indicazione dei propri spostamenti in tempo reale e, in caso di emergenza, attivare la richiesta di soccorso attraverso la rete globale Iridium e la stazione internazionale Geos, attiva 24 ore su 24. Infine, grazie all’app Tread gli utenti potranno facilmente importare ed esportare file GPX, accedere al meteo in tempo reale, alle notifiche dello smartphone e sincronizzare i dati di viaggio su tutti i propri dispositivi.

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Garmin PowerSwitch: personalizza la tua avventura

PowerSwitch è la nuova digital box di Garmin che consente di controllare in modalità wireless, da una comoda app personalizzabile sul proprio smartphone o da un navigatore Garmin compatibile, fino a 6 utenze a 12 volt (da massimo 30 A ciascuna) installate sul proprio veicolo (luci, avvisatori acustici, ventilazione e molto altro). Estremamente facile da installare, elimina l’incombenza di praticare fori nel cruscotto per posizionare interruttori fisici, garantendo allo stesso tempo un’elevata protezione alle interferenze con l’elettronica di bordo.

Se viene associata a un dispositivo di navigazione Garmin, consente l’impostazione di interventi automatici in alcune specifiche condizioni, come ad esempio attivare/disattivare un interruttore all’alba/tramonto o a un’ora specifica del giorno, oppure attivare un’utenza nel caso il veicolo superi una velocità specifica. È possibile gestire il tutto anche tramite il proprio smartphone grazie all’app PowerSwitch, disponibile gratuitamente per le piattaforme iOS e Android.

BC 40: un occhio sempre vigile

Dedicata all’off road, la nuova telecamera wireless BC 40 con staffa tubolare è la soluzione perfetta per l’installazione sui telai di ATV e quad, ma anche sugli accessori esterni delle auto fuoristrada. Grazie a BC 40 è possibile guidare senza perdere di vista quello che accade intorno al proprio veicolo. Impermeabile e alimentata da due batterie AA, ricaricabili tramite alimentatore e con un’autonomia fino a 3 mesi, può ovviamente essere associata al nuovo Garmin Tread e visualizzare sul suo schermo le immagini riprese fino a una distanza massima di 13 metri.

Il nuovo navigatore Garmin Tread è disponibile nei migliori punti vendita ad un prezzo consigliato al pubblico di 699,99 euro. Garmin PowerSwitch ha invece un prezzo di 499,99 euro, mentre la videocamera wireless BC 40 con staffa tubolare costa 149,99 euro.

Per maggiori informazioni: www.garmin.com/it-IT.

© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA

Rimani aggiornato sul mondo 4x4!

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>