<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Traction 4×4 ha ottenuto da parte de La Repubblica e dall’istituto tedesco di qualità ITQF il riconoscimento di azienda Campione della Crescita 2023. Il titolo certifica che Traction 4×4 è tra le aziende italiane con il maggior tasso di crescita negli ultimi tre anni

Essere tra i Campioni della Crescita significa essere un’azienda che ha incrementato ricavi e assunzioni, un’azienda che crea lavoro sul territorio italiano e che grazie alla propria capacità creativa e dinamica dimostra e conferma la propria solidità.

Lo studio è stato condotto dall’istituto tedesco di qualità ITQF e La Repubblica A&F che ha preso in esame i dati di bilancio dei candidati dell’ultimo triennio. La rosa delle aziende menzionate ogni anno segue rigorosi criteri di selezione per identificare le eccellenze dell’economia italiana.

La pubblicazione ufficiale della classifica è prevista per il 7-11-2022 in uno speciale su La Repubblica A&F, su www.repubblica.it e su www.istituto-qualita.com, in cui Traction 4×4 sarà presentata e premiata con un sigillo di qualità.

L’azienda siracusana conquista così un prestigioso riconoscimento che gli permette di rafforzare la propria identità e posizionarsi tra le migliori aziende italiane di successo.

Questo riconoscimento si va ad affiancare ad altre certificazioni di altissimo livello già conseguite, come AICEL (attestazione con numero univoco assegnata solo ad e-commerce che garantiscono sicurezza e alti standard di navigazione), TUV ( il più famoso standard per il miglioramento della qualità che oggi conta ISO 9001:2015) e A&O (Operatore selezionato dall’Agenzia delle Dogane), ed i responsabili di Traction 4×4 naturalmente sono molto orgogliosi di questo nuovo traguardo.

© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA

Rimani aggiornato sul mondo 4x4!

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>