La 20esima edizione del Salone dell’Auto a trazione integrale, prevista per ottobre, vede rinviate alla prossima primavera tutte le attività in programma all’interno del centro fieristico di CarraraFiere

In seguito ai danni ai padiglioni del centro fieristico causati dalla calamità meteorologica che il 18 agosto scorso ha investito la zona di Marina di Carrara, gli organizzatori del 4×4 Fest hanno deciso di spostare alla primavera 2023 le attività da svolgersi all’interno del perimetro fieristico, per tutelare la sicurezza delle persone partecipanti alla manifestazione.

“Dopo la tempesta del 18 agosto IMM CarraraFiere si è immediatamente attivata e ha messo in campo tutti gli sforzi necessari per ripristinare le strutture e per garantirne la massima sicurezza” hanno comunicato gli organizzatori. “Gli impianti antincendio, tuttavia, non hanno superato il collaudo e la nota, attuale scarsità di materie a livello internazionale non ci garantisce il ripristino in tempo. Per soddisfare al massimo il nostro pubblico, abbiamo comunque deciso di non fermarci, anzi di programmare due tappe”.

La prima tappa denominata “4×4 Fest Experience” rimane programmata nei giorni 15 e 16 ottobre e prevede attività all’esterno dedicate agli amanti dell’off road (con accesso gratuito per il pubblico):

– Raduno istituzionale 4×4 Fest
– Raduni monomarca
– Tour alle cave di marmo di Carrara
– Beach Fun sull’arenile di Marina di Carrara
– Test drive nella pista esterna di Sarzana con 3 livelli difficoltà
– Test drive sulla spiaggia
– Selezioni Chica Loca 2023

La seconda tappa è in programma nei giorni 21, 22 e 23 aprile 2023, con l’esposizione, le attività e tutte le altre esperienze già previste nel Centro Fieristico.

Chi ha già acquistato il ticket di ingresso per la Fiera può:
– mantenere il biglietto per aprile e accedere a tutte le attività online che si svolgeranno tra ottobre 2022 e aprile 2023
– chiedere un rimborso scrivendo all’indirizzo dedicato 4x4fest@carrarafiere.it

Chi ha prenotato il tour alle cave può:
– partecipare alla prima tappa di ottobre nelle date già previste
– mantenere il biglietto per aprile
– chiedere il rimborso scrivendo all’indirizzo 4x4fest@carrarafiere.it

© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Rimani aggiornato sul mondo 4x4!

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>