<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Questo è uno dei messaggi chiave che Militem sottolinea con forza nel promuovere il nuovo modello sportivo top di gamma Ferōx500, un bolide spinto da un V8 di 6.417 cm3, in grado di erogare 470 CV di potenza (alla ruota)

Potenza quindi, ma sempre in sicurezza. Ed è proprio in questo contesto che è nata la partnership tra Powerbrake e Militem: la nuova versione del Ferōx, infatti, vanta un sistema frenante all’avanguardia, in grado di garantire performance d’eccellenza e durature, in linea con il livello di qualità espresso dal mezzo.

Ma procediamo con calma, facendo le opportune presentazioni del caso. Militem, prestigioso marchio italiano specializzato nel ridefinire iconici fuoristrada americani in veicoli di lusso, con rivenditori sia in Italia che all’estero, ha sviluppato il nuovo Ferōx500, che completa la gamma Ferōx, su base Jeep Wrangler Rubicon 392, spinto da un potente V8 da 470 CV alla ruota, con interni e finiture di pregio.

Powerbrake è un produttore sudafricano di impianti frenanti, fornitore ufficiale del team Toyota Gazoo Racing, vincitore della Dakar 2022, e di numerosi team privati. I suoi kit frenanti X-Line per veicoli 4×4 & overland garantiscono performance di frenata ad alto livello.

Powerbrake, tramite il proprio ufficio commerciale di stanza in Svizzera che copre l’intero mercato europeo, ha supportato Militem nello sviluppo di un kit dedicato al nuovo Ferōx500. Sull’asse anteriore viene montato il kit X-Line Stage-2, già disponibile ed utilizzato su più applicazioni.

Il kit si compone di: pinze a 6 pistoni in alluminio, tornite dal pieno con circolazione fluido interna, con pistoni realizzati in acciaio inox; dischi 370x34mm “baffati” semi-flottanti con espansione e contrazione radiale, con 72 canali di ventilazione e trattamento superficiale; pastiglie freno high-performance sulle pinze, tubi freno a bassissima dilatazione.

Sull’asse posteriore invece viene montata una nuova versione del kit X-Line, con pinza a 4 pistoni in abbinamento ai dischi da 370x32mm e a pastiglie freno high-performance.

Questa soluzione, che potremmo definire completa in quanto presente su entrambi gli assi, anteriore e posteriore, garantisce al Ferōx500 – un mezzo che, è bene ricordarlo, eroga 470 cv e pesa 2.315 kg a vuoto – una frenata di eccellenza, senza compromessi sia per quanto riguarda la frequenza (in caso di frenate ripetute) sia per la longevità, dato che i prodotti Powerbrake sono progettati per operare e sopportare pesi e temperature maggiori rispetto ai comuni impianti OE.

Il Ferōx500, che è stato svelato ufficialmente in Germania il 19 maggio, in occasione della presentazione del primo dealer tedesco, può essere ordinato presso la rete Militem (www.militem.com).

Maggiori informazioni su Powerbrake si possono trovare sul sito ufficiale dell’azienda: www.powerbrakeglobal.com.

© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA

Rimani aggiornato sul mondo 4x4!

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>