Hennessey VelociRaptoR 1000: “È il massimo che si possa ottenere, punto e basta”

Le virgolette nel titolo sono d’obbligo. Sì perché non siamo noi a dirlo, ma John Hennessey, fondatore e CEO dell’azienda in persona. Come quando si chiede all’oste com’è il proprio vino. Anche se qui, il vino è buono davvero!

Hennessey, il tuner americano di supercar e pick-up con sede in Texas, ha avviato ufficialmente la produzione del Ford F-150 Raptor più potente mai progettato: il VelociRaptoR 1000.

Con oltre il 40% di potenza in più rispetto al passato, questo “Super Truck” ha prestazioni da supercar e uno scarico in grado di far tremare le ginocchia dei Dallas Cowboys che si allenano da quelle parti.

Alla base del progetto

Per progettare il nuovo VelociRaptoR, gli ingegneri Hennessey sono partiti dal gruppo propulsore del Raptor R di Ford.

Dunque, al 5.2 V8 sovralimentato da 720 CV di serie hanno scelto di aggiungere un compressore volumetrico da 3,8 litri, dotato di tubi in acciaio ricavati dal pieno, una cinghia di sovralimentazione per impieghi gravosi, linee di alimentazione potenziate, un sistema di separazione aria/olio ad hoc e una calibrazione specifica della centralina di gestione del motore.

Grazie a questi accorgimenti mirati, il nuovo Hennessey VelociRaptoR 1000 è in grado di erogare fino a circa 1.043 CV di potenza, un numero che, almeno sulla carta, gli permette di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,1 secondi, coprendo il classico quarto di miglio in soli 11,4 secondi a 122 miglia orarie (200 km/h).

Pompato di brutto

Gli ingegneri dell’azienda di tuning americana non si sono concentrati solo sulla parte meccanica durante la progettazione del super pick-up. Il nuovo VelociRaptoR 1000, infatti, viene fornito di serie con un kit di rialzo di 3 pollici (7,62 cm), con ruote e pneumatici off-road specifici, con pedane pieghevoli elettriche e con diversi badge dedicati.

Oltre a tutto questo, poi, gli acquirenti possono anche optare per un kit di freni ad alte prestazioni con pinze Brembo a 6 pistoncini.

Il prezzo per portarsi il pacchetto completo di modifiche non è stato comunicato dall’azienda, che si è limitata a specificare che ne saranno prodotti solo 500 esemplari.

Gli interni

Fonte Motor1