Dal 27 marzo al 4 aprile avrà luogo l’Easter Jeep Safari 2021 a Moab, nello Utah, evento annuale durante il quale da sempre Jeep propone e mette alla prova off-road concept e novità. Quest’anno ci sarà anche l’attesa Jeep Wrangler Magneto.

VIA IL MOTORE PENTASTAR

La Jeep Wrangler Magneto è stata sviluppata sulla base della Wrangler Rubicon 2020 a due porte. In questo caso il motore V6 a benzina Pentastar di 3,5 litri da 281 CV è stato sostituito da una unità elettrica. Quest’ultima è costituita da quattro pacchi batteria posizionati in vari parti del pianale della vettura che complessivamente hanno una capacità di 70 kWh, che alimenta un motore elettrico da 280 CV con 379 Nm di coppia. La Wrangler Magneto è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi. L’architettura a 800 volt assicura tempi di ricarica molto ridotti. I pacchi batteria sono sigillati all’interno di involucri a tenuta stagna che garantiscono prestazioni off-road senza compromessi. L’auto infatti è in grado di attraversare guadi fino a una profondità di 76 cm.

NEL BLU DIPINTO DI BIANCO

Esteticamente la Jeep Wrangler Magneto si distingue per una carrozzeria bianca che contrasta con i dettagli blu presenti all’interno dell’abitacolo e sulla struttura tubolare del tetto. Essendo un fuoristrada a tutti gli effetti non mancano le consuete protezioni: il paraurti anteriore con verricello e cerchi da 17 pollici che calzano pneumatici da 35 pollici.

VI PIACE IL CAMBIO MANUALE?

Una caratteristica che rende questa Jeep Wrangler Magneto unica è la presenza del cambio manuale a sei rapporti azionato da una frizione che funziona come quella presente sui motori a combustione interna. Questa peculiarità consente di adottare una guida di tipo tradizionale, anche in fuoristrada.

UN FUTURO ELETTRIZZANTE

Magneto è un esperimento per sondare l’umore degli appassionati del fuoristrada nei confronti della trazione elettrica. Il marchio americano non si tira indietro e sembra pronta ad affrontare la sfida dell’elettrico. Della serie, il futuro è oggi e il nuovo decennio che è appena iniziato, da ciò che si legge, non potrà che essere “elettrizzante”.


© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA


<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>
<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Rimani aggiornato sul mondo 4x4!

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>