Totani allestisce anche l’Isuzu D-Max

L’azienda aquilana, storica concessionaria di marchi giapponesi, da qualche mese commercializza anche i pick up Isuzu, ed ha appena finito di allestire un grintoso esemplare del D-Max N60

L’allestimento effettuato dalla Totani Off Road sull’ultima generazione del pick up Isuzu include un mix di accessori, originali e non, che migliorano un po’ tutti gli aspetti del veicolo: la guidabilità e le prestazioni su strada e fuoristrada, la funzionalità e l’estetica.


Le migliorìe più tecniche riguardano l’assetto, che è stato rialzato di 5 cm e ottimizzato nella taratura adottando molle anteriori e balestre posteriori Old Man Emu da medio carico abbinate ad ammortizzatori a gas rinforzati e a doppio effetto sempre della OME. Le balestre posteriori sono dotate di cavallotti allungati e boccole heavy duty. Il rialzo ha richiesto anche un rilocatore dei tubi dei freni.




Quanto alle ruote, sono stati montati nuovi cerchi in lega Braid WinRace colore titanio di misura 8×18 e nuovi pneumatici BFGoodrich All Terrain K02 da 265/60 R 18 (misura originale).


Sulla carrozzeria sono stati applicati tutti accessori originali predisposti dal costruttore, a cominciare dal kit di parafanghini che va a coprire l’allargamento della carreggiata dovuto ai nuovi cerchi scampanati.


Sul cassone spiccano lo Sport Bar in tubo nero da 76 mm, la vasca di protezione senza bordi e la copertura scorrevole Shutter Lid in alluminio nero. Completa l’allestimento la protezione per la parte frontale del cofano.



A spingere l’Isuzu D-Max N60 è un 1.9 turbodiesel da 164 CV e 360 Nm di coppia.



Per ulteriori informazioni visitate il sito www.totani.it o chiamate lo 0862-410230.

© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA