<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Ken Block il celebre pilota statunitense lo ha fatto di nuovo. Dopo Gymkhana, una serie di dieci capitoli in cui compie acrobazie millimetriche e manovre al cardiopalma, realizza e mette in scena il secondo episodio del nuovo e pazzesco show “Climbkhana“. Il tutto a bordo di una belva da oltre 900 CV, il pick up Ford F-150 del 1977.

Il copione non cambia, tradurre all’estremo la grande passione per le esibizioni extreme. La differenza? Ora si va in salita! Due anni fa ha iniziato sul tracciato della Pikes Peak, la celebre gara di salita in Colorado, negli Stati Uniti, mentre il secondo episodio della serie Climbkhana è ambiento in Cina fra le 99 curve della strada di 10,9 km che si arrampica verso la vetta della montagna Tianmen.

Il vecchio pick up Ford, messo a punto dalla Hoonigan, l’azienda costruttrice specializzata in elaborazioni, fondata dallo stesso Block, diventa un siluro! Sotto al cofano il tradizionale V8 yankee è stato sostituito dal 3.5 V6 biturbo a benzina della Ford GT elaborato fino ad erogare oltre 927 cavalli con cambio sequenziale a sei rapporti.

Se volete provare il brivido di questa nuova e funambolica avventura cliccate sul video!

Noi di 4x4magazine consigliamo: cose da non rifare a casa. Appuntamento con il terzo capitolo della serie: Ken Block sfida le leggi della fisica.

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>
<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>

Rimani aggiornato sul mondo 4x4!

<script async src=”https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3333960541609919″
crossorigin=”anonymous”></script>