Toyota Hilux 2.8 D by Totani – SEMPRE PIU’ “INVINCIBLE”

Il preparatore aquilano ha apportato gli interventi essenziali per migliorare il comportamento sia su strada che, soprattutto, in fuoristrada dell’ultima serie del pick up più diffuso al mondo, qui nell’allestimento top di gamma Invincible

Testo di Francesco Fatichenti – Foto di Daniele Quatraro

Quando si è trattato di sostituire il precedente Hilux del 2016 che gli avevano tamponato, il romano Walter Crocetti non ci ha pensato un attimo ed ha comprato un altro Hilux. Perché per lui il Toyota è il migliore dei pick up. L’ha scelto nell’allestimento al vertice della gamma, l’Invincible, caratterizzato dalla cabina doppia e dal nuovo motore turbodiesel di 2.8 litri da 204 cavalli abbinato al cambio automatico a 6 rapporti. “Provenendo da un manuale, sul cambio automatico ero un po’ titubante, invece si è rivelato un ottimo prodotto” dice.


Walter, titolare di un’azienda che si occupa di movimento terra, utilizza l’Hilux sia per lavoro (“dovendo entrare spesso in cave e cantieri, sto sempre in mezzo agli sterrati”), sia per divertirsi a fare off road nel tempo libero, in genere in solitaria e spesso in Abruzzo. Ed è proprio per raggiungere il massimo livello di versatilità che ha affidato il suo pick up alle cure del preparatore aquilano Totani, che com’è noto ha una predilezione proprio per i 4×4 Toyota. Le modifiche apportate, tutte regolarmente omologate, sono quelle ormai classiche e supercollaudate per questo tipo di veicoli.

Il motore, il turbodiesel 2.8 da 204 cavalli, è più che adeguato e infatti non è stato toccato. Inalterata anche la trasmissione, che include di serie il differenziale posteriore bloccabile manualmente al 100%.


L’assetto è stato ottimizzato e rialzato di 6 cm adottando molle e balestre (di media rigidità) e ammortizzatori a gas della Old Man Emu.




Nell’ottica di un serio utilizzo off road, i raffinati e troppo stradali cerchi di serie da 18” hanno lasciato il posto a dei robustissimi Braid, sempre in lega, di misura 7.5×17 di colore Titanio, su cui sono montati dei pneumatici BF Goodrich Mud Terrain KM3 di misura 265/70 R 17.


Dietro il paraurti è installato un verricello elettrico Warn VR Evo 12S da 5,4 tonnellate con cavo tessile, fissato ad un supporto in acciaio della Duralblock.


Della Duralblock è anche la protezione del sottoscocca, realizzata in duralluminio di 8 mm.





Il veicolo è stato equipaggiato con un impianto di aria compressa con 3 attacchi rapidi, composto da un compressore Viair 460C a ciclo continuo collocato nel vano motore, un pressostato Viair e un serbatoio d’aria Viair fissato sotto il pianale del cassone posteriore.



Il cassone è rivestito da una vasca di protezione ed è dotato di copertura a serranda in alluminio.


Walter è soddisfattissimo della preparazione firmata Totani. Oltre ad avere acquisito un look davvero accattivante, il suo Hilux è migliorato tantissimo nel comportamento su strada, dove si dimostra più stabile ed ha una tenuta più elevata rispetto a prima. Nel fuoristrada le prestazioni sono progredite anche di più: in particolare il nuovo assetto, oltre che più confortevole, è in grado di adattarsi ad ogni tipo di fondo e ad ogni andatura, rendendo questo Hilux molto più disinvolto nell’off road mediamente impegnativo che il proprietario è solito affrontare, senza trovarsi mai in difficoltà.
“In autostrada i pneumatici sono leggermente rumorosi. A qualcuno può dare fastidio, ma è del tutto normale, altrimenti non mi sarei comprato un fuoristrada, anzi è una sonorità piacevole per me” conclude entusiasta Walter.


IL PREPARATORE
TOTANI OFF ROAD TECHNOLOGIES
Strada Statale 615 per Pianola
67100 L’Aquila
TEL.: 0862-410230
WEB: www.totani.it
MAIL: info@totani.it

© 4×4 Magazine – RIPRODUZIONE RISERVATA